Cammino di santa Giulia
HOME » VIDEO

[ Chi siamo ]
[ Il Progetto ]
[ Il Cammino ]
[ Mappe gpx ]
[ Immagini ]
[ Informazioni ]
[ Battistrada ]
[ Contatto ]
[ Video ]
[ Santa Giulia ]

Antico capitello del monastero di Santa Giulia in Brescia

Santa Giulia, museo della città di Brescia custodisce, tra le molte ricchezze artistiche e storiche, un prezioso gruppo di otto colonnine con capitelli scolpiti, proveniente dall'antica basilica di San Salvatore. La chiesa, di fondazione longobarda, rappresenta il nucleo del complesso di edifici che costituirono lo storico monastero di Santa Giulia.
I bassorilievi dei capitelli, ritenuti di scuola antelamica, risalgono al periodo di maggiore splendore del monastero, quando il cenobio venne definitivamente intitolato alla santa. Le colonnine vennero probabilmente realizzate in occasione degli importanti ampliamenti del XII che coinvolsero anche la cripta di San Salvatore .
Uno dei bassorilievi mette in evidenza il ruolo dei Benedettini per la conservazione e la sicurezza delle vie medievali di pellegrinaggio.
Il capitello che raffigura il martirio di santa Giulia simboleggia in modo emblematico la potenza dell'antico monastero femminile di regola benedettina.

« video precedente      video seguente »

 [ Home Page ] -  [ Chi siamo ] -  [ Il Cammino ] -  [ Passio di santa Giulia ] - [ Logo ] -  [ Copyright ] -  [ Contatto ] -  [ Links ]